CERTIFICATO DI GARANZIA VENTENNALE

Monoparete serie "Circolare Bombit CE"

GARANZIA VENTENNALE certificato N (stesso del libretto) Per impianto prodotto “BOMBIT” funzionante ad alte temperature.

COSA È GARANTITO:

  • RESISTENZA ALLA CORROSIONE
  • TENUTA AI GAS DEL CAMINO O CONDOTTO O CANALE DA FUMO REALIZZATO
  • RESISTENZA MECCANICA E STABILITÀ
  • RESISTENZA ALLA CONDENSA
  • RESISTENZA ALLA PENETRAZIONE DI ACQUA PIOVANA

ESCLUSIONI:

  • La garanzia non copre camini, condotti, canali da fumo asserviti a generatori di calore funzionanti con combustibili liquidi per i quali non sia sempre garantita la composizione chimica in termini di basso contenuto di zolfo o di cloro e clorati.
  • La garanzia non copre camini, condotti, canali da fumo asserviti a generatori di calore funzionanti con combustibili gassosi derivati da biomasse, impianti di depurazione acque e/o processi industriali in genere.
  • La garanzia non copre camini, condoti, canali da fumo asserviti a generatori di calore funzionanti con combustibili solidi classiticati e/o classificabili come rifiuti civili e/o industriali.
  • La garanzia non copre i danni a camini, condoti, canali da fumo provocati dal cattivo funzionamento e/o insufficiente manutenzione dei generatori di calore a cui i medesimi sono asserviti.
  • La garanzia non copre camini, condoti, canali da fumo asserviti a generatori di calore installati in tintorie, lavanderie, opifici in genere nei quali si utilizzino zolfo e derivati, cloro e derivati alogeni in genere.
  • La garanzia non copre i danni subiti da camini e/o condotti provocati da incendio ovunque sviluppato.

DURATA DELLA GARANZIA: 20 (VENTI) ANNI DALL’INSTALLAZIONE PER IL PRODOTTO “BOMBIT” IMPIANTI AD ALTA TEMPERATURA.

COSA COMPRENDE LA GARANZIA: la sostituzione di tutti gli elementi risultati danneggiati, CON ESCLUSIONE DELLA MANO D’OPERA PER DISINSTALLARE E INSTALLARE

 

CONDIZIONI DI VALIDITÀ DELLA GARANZIA:

 

  • L’installazione dell’impianto fumario deve essere effettuata nelle modalità previste dal nostro libretto di istruzioni edizione 1 revisione 2 e successive, ad opera di imprese e/o personale in possesso dei requisiti di conoscenza, competenza, attrezzature e professionalità riconosciuta. A tali requisiti viene richiesto obbligatoriamente il possesso dell’abilitazione alla lettera C del DM 37 del 2008, che comporta la iscrizione negli appositi elenchi tenuti dalle Camere di Commercio, come da precedente Legge N. 46 del 1990.
  • La manutenzione periodica dell’installazione/impianto deve essere effettuata come riportato dal libretto d’impianto rilasciato obbligatoriamente dall’installatore all’utilizzatore della caldaia o del caminetto o della stufa o del forno collegato al’impianto fumario. In assenza del libretto deve essere manutenuto e controllato ALMENO OGNI ANNO ad opera di imprese e/o personale in possesso di adeguati requisiti professionali specifici. Per adeguati requisiti professionali si intendono quelli riconosciuti da ANFUS (Associazione Nazionale Fumisti e Spazzacamini) ai propri associati che esibiscono la propria tessera per l’anno in corso, secondo il sistema operativo ApQ e ai possessori di abilitazione riconosciuta. L’installazione dell’impianto fumario sia comunicata a Italfum mediante spedizione del tagliando di seguito riportato compilato in tutte e le parti ad opera dell’installatore con indicazioni dei tempi di manutenzione.
  • Presso la sede dell’utilizzatore/utente siano sempre conservati: il libretto di istruzioni Italfum dell’impianto fumario numerato con allegato il certificato di garanzia Italfum numerato, la dichiarazione di conformitÀ dell’impianto termico, il libretto d’impianto termico come da Gazzetta Ufficiale del 07/03/2014, n. 55, a seguito del Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 10/02/2014, che reca in allegato i format del nuovo LIBRETTO DI IMPIANTO per gli IMPIANTI TERMICI (se l’impianto fumario è stato collegato ad un apparecchio di combustione). Il libretto Italfum deve essere compilato dall’installatore dell’impianto fumario nelle pagine di competenza specie per la sezione della placca di identificazione del camino.